24 Settembre 2020
Natura e ricette

Pasta primavera

04-02-2013 18:38 - Ricette
Se amate stare a contatto con i profumi dei fiori, della Pineta di Casa Leccino e volete anche a tavola immeggervi nel profumo e nei colori che vi circondano, potete divertirvi nel preparare un piatto di pasta tricolore. Divertimento assicurato!!!

Ingredienti:
- mozzarella (fior di latte o dibufala, a vostro piacimento)
- pomodori rossi e maturi
- basilico fresco
- olio d´oliva biologico di Casa Leccino.

Portare a cottura della pasta, meglio se spaghetti n.5. Il n. 5 ha una consistenza maggiore rispetto ad altri tipi di spaghetti più fini come il n. 4 o 3.Ma questo particolare è a vostra assoluta discrezio

Per la salsa è semplicissimo: tagliare a piccoli pezzi la mozzarella,il pomodoro ben maturo e tritare qualche foglia di basilico. Unire il tutto in una pirofila e aggiungere gli spaghetti cotti al dente.
Mescolare la pasta con gli ingredienti a aggiungere l´olio d´oliva facendo saltare qualche secondo sul fuoco il composto e a questo punto mangiare. Se volete potete spolverare sulla pasta qualche scaglia di parmigiano.

Mmmmmm... e sentirete che bontà, vi sembrerà di toccare con il palato le verdi colline che possiamo assaporare con la vista dalla panoramica Casa Leccino.
Un segreto di nonna Isolina: cuocere la pasta al dente, cioè cottura media perchè così la pasta possa essere gustata appieno. Cioè chi ama mangiare all´aperto e fare dei pic-nic gli spaghetti primavera possono essere gustati anche freddi perchè il sapore degli ingredienti rimane intatto e piacevolmente gustoso. Aggiungere solo un filo d´olio crudo.

Fonte: nonna Isolina

Realizzazione siti web www.sitoper.it